Progetto planivolumetrico per piani attuativi

I moduli telematici possono essere compilati solo dagli utenti autenticati.
Descrizione: 

Il progetto planivolumetrico deve essere realizzato almeno in scala 1:500 e deve essere definito nelle sue componenti tipologiche e di destinazione d'uso, indicando le sagome di ingombro e le coperture dei singoli edifici. Deve individuare:

  • le aree di uso pubblico
  • le aree da cedere in proprietà al Comune
  • le opere di sistemazione delle aree libere
  • gli edifici destinati a demolizione o ricostruzione oppure i soggetti a restauro e risanamento conservativo e a ristrutturazione edilizia.

Il progetto deve essere integrato da profili verso gli spazi pubblici e sezioni progressive schematiche.

Se non sai come predisporre la documentazione richiesta puoi consultare una guida veloce.



.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits