Vendita ambulante di oggetti da punta e da taglio atti ad offendere

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Vendita ambulante oggetti da punta e da taglio ad offendere

Un'arma è uno strumento con cui una persona può recare danno ad un'altra o difendersi in caso di aggressione.

I simulacri, cioè riproduzioni di armi con soli fini ornamentali, non sono armi.

Gli strumenti da punta e da taglio con una specifica e diversa destinazione non sono armi, anche se impropriamente usati possono causare danni fisici. Sono esempi gli strumenti da lavoro e quelli destinati ad uso domestico, agricolo, scientifico, sportivo, industriale e simili, come coltelli e forbici.

Requisiti per l'esercizio dell'attività: 

Per svolgere l'attività è necessario presentare SCIA per vendita ambulante di oggetti da punta e da taglio come previsto dall'articolo 37 del Regio Decreto 18/06/1931, n. 773 "Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza".


Apertura, trasferimento o ampliamento dell'attività

Documentazione da presentare per l'inizio dell'attività, o per la modifica di sede, locali, ciclo produttivo, aspetti merceologici, ecc.

Variazione dell'attività

Documentazione da presentare per il subingresso, la sospensione, la ripresa, il cambiamento della ragione sociale dell'attività.

Cessazione dell'attività

Documentazione da presentare per la cessazione dell'attività.

Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello telematico

.:: Copyright© GLOBO srl - C.F. e Partita IVA 02598580161 - All rights reserved ::.

Lo Sportello telematico unificato  |  Diritti e Privacy  |  Credits